mercoledì, 12 Agosto, 2020
Home Innovazione Come risparmiare sui costi del riscaldamento senza aprire le finestre

Come risparmiare sui costi del riscaldamento senza aprire le finestre

Risparmiare sui consumi in casa non è solo una questione economica. Oltre alle bollette, spendere meno in riscaldamento consente di ridurre il nostro impatto sull’ambiente, contribuendo a diminuire e disperdere in ambiente la produzione di inquinanti come monossido di carbonio e polveri sottili, migliorando quindi l’ambiente in cui viviamo e favorendo condizioni di salute migliori.

Nei mesi invernali è necessario riscaldare gli ambienti in cui viviamo, per evitare di ammalarci e di raffreddare eccessivamente gli edifici dove trascorriamo le giornate. I problemi iniziano quando non si arieggiano più le stanze per evitare di sprecare il calore ottenuto con il riscaldamento, portando all’accumulo di anidride carbonica, aria viziata ed inquinanti negli ambienti indoor.

Se si aprono le finestre si ricambia l’aria, ma si disperde la maggior parte del calore e si raffreddano i muri, rendendo necessario spendere una gran quantità di energia per riportare gli ambienti ad una temperatura confortevole, e quando saranno riscaldati sarà ora di cambiare nuovamente l’aria aprendo le finestre.

Un sistema di ventilazione meccanica controllata o VMC, consente di ovviare al problema della dispersione dell’energia termica ottenuta con il riscaldamento: il recuperatore di calore è in grado di assorbire l’energia termica contenuta nell’aria in uscita e di utilizzarla per riscaldare l’aria fresca che entra, più pulita ma fredda. In questo modo l’aria nelle stanze è sempre pulita e ricca di ossigeno, ma non si disperde il calore dei termosifoni.

La VMC funziona a corrente elettrica, ma il consumo in tal senso è minimo e viene ampiamente ripagato dal guadagno in termini di risparmio sui costi di gestione degli impianti di climatizzazione estiva ed invernale.

Fonte Articolo: www.heltyair.com

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

A Londra strade asfaltate con le bottiglie di plastica riciclata

La guerra contro la plastica adesso ha una nuova frontiera: utilizzare bottiglie e altri scarti per costruire le strade. In Gran Bretagna questo sogno ecologico...

A settembre parte E Viaggio Italiano: una cucina mobile e green in giro per la penisola

Elettrico, fortemente innovativo, attento al territorio e dallo spiccato contenuto social: sono le quattro caratteristiche principali di #EViaggioItaliano, un tour tra le...

Ottimizzazione della gestione del ciclo dei rifiuti in Puglia

L'Assessore alla Qualità dell'Ambiente della Regione Puglia, Giovanni Francesco Stea, sulla base dell'istruttoria espletata, riferisce nuove procedure di programmazione definendo aree tematiche...

Tecnologie e materiali sostenibili per il Ponte San Giorgio a Genova

Settanta persone tra tecnici specializzati, operatori di impianto e tecnologi dei materiali, prodotti 100% certificati lungo tutta la filiera, 6.000 analisi di...

Recent Comments