martedì, 26 Ottobre, 2021
Home Greenbuilding Verso energia zero: Edificio sperimentale in legno in classe A1 a Montaione...

Verso energia zero: Edificio sperimentale in legno in classe A1 a Montaione in Provincia di Firenze

Tipologia di intervento: Edificio di nuova costruzione su tre piani, realizzato con struttura in legno massiccio a strati incrociati con caratteristiche di efficienza energetica spinte, in classe energetica A1 e certificato Casa Clima. Edificio a canone agevolato come nuova frontiera per rispondere all’emergenza della casa.

Progettazione:  Publicasa, societa che progetta, costruisce e gestisce le case popolari dei Comuni del Circondario;

Caratteristiche di cantiere: prefabbricazione in legno;

Descrizione: Questo edificio rappresenta un vero e proprio esperimento a livello regionale sul quale Publicasa e gli stessi Comuni del Circondario auspicano ottimi risultati per poter proporre nuovamente questa formula. Non solo energie rinnovabili, ma una vera e propria filosofia nel progettare e costruire case per abbattere ogni costo sul quale e possibile risparmiare. Questo è il modus operandi del progetto denominato “Verso energia zero”. Insieme a loro Publicasa, la società che progetta, costruisce e gestisce le case popolari dei Comuni del Circondario e che si cala per la prima volta nella realizzazione di un edificio all’avanguardia: tre piani, realizzati con struttura in legno massiccio a strati incrociati. Un altro passo importante per il comune di Montaione che a Firenze ha ricevuto un importante certificazione dal ministero dell’Ambiente, legata all’efficienza e le prestazioni energetiche.

Caratteristiche di innovazione: L’edificio risulta di rilievo per le caratteristiche di innovazione sia tecnologica che sociale. Ai fini del rendimento energetico l’edificio rientra nei parametri di Casa Clima e in classe energetica A1. L’esperimento apre la strada ad una filiera corta nell’uso dei materiali. Il legno utilizzato viene ricavato dalle terre toscane e favorire la filiera corta, grazie ad una certificazione del Ministero, come ha spiegato Francesco Campigli, direttore tecnico di produzione della Campigli Legnami di Empoli. Ai fini dell’innovazione sociale la sperimentazione si rivolge alle fasce ‘borderline’ della popolazione, che si trovano in una posizione intermedia.

Fonte: Legambiente

Ottieni le VIDEO FAQ 110% – SUPERBONUS e SISMABONUS. Le VIDEO FAQ 110% – SUPERBONUS e SISMABONUS ti consentiranno di apprendere in maniera approfondita e specifica le offerte proposte dal Decreto Rilancio e ti forniranno le risposte utili e necessarie per poterne beneficiare!

Stefano Signorelli
Stefano Signorellihttp://blog.sostenibile.io/
Presidente Associazione Culturale per la Difesa e Promozione dell'Ambiente: Sostenibile.io

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Superbonus 110%, boom di domande dai condomini

Le domande per il Superbonus 110% stanno accelerando soprattutto per i condomini e in alcune regioni come Lombardia, Veneto e Lazio, ma la proroga fino...

Solar city: un quartiere ecosostenibile illumina l’Austria

La città solare di Linz è un caso di eccellenza dal punto di vista della sostenibilità sociale ed ambientale ed è il risultato della...

A scuola di rigenerazione urbana: la pista ciclabile di Crevalcore (BO)

Nato in Inghilterra in età vittoriana, il concetto di rigenerazione urbana era stato impiegato per dare una risposta alle condizioni di obsolescenza e degrado...

ECO-INNOVAZIONE: Dagli scarti della birra una farina ricca di proteine e fibre

Ancora una buona notizia dal mondo delle “giovani neolaureate” che grazie alle loro intuizioni sviluppano idee green che, infatti, vengono valorizzare dall’Enea...

Recent Comments